Da sinistra, Gaetano Lo Presti, Lorenzo Tagliaferro, Bobo Pernettaz

L’Arca di Noè a Maison&loisir: teatro, canzone e cantastorie

Mercoledì 24 aprile alle ore 21.30, nella Sala Eventi di Maison&loisir, Gaetano Lo Presti, Bobo Pernettaz e Lorenzo Tagliaferro presentano «L’Arca di Noè», spettacolo tra teatro, canzone e cantastorie. Ingresso libero.

Dopo «Sentur», rappresentato a febbraio alla Cittadella di Aosta ed ispirato alla Fiera di Sant’Orso, Bobo, Gaetano e Lorenzo ripropongono una formula inedita in Valle che si muove tra teatro canzone e cantastorie, mischiando, musica, parole e immagini (in gran parte opere di Bobo). In questo caso il filo conduttore è la casa, a cominciare dalla prima, l’Arca, in cui l’Umanità trovò rifugio per sfuggire ad una calamità e preservare la specie umana e gli altri esseri viventi. Dall’attuale Diluvio Universale Bobo, Gaetano e Lorenzo salvano nell’Arca soprattutto uomini che hanno saputo volare. Noti, come il pittore Francesco Nex ed Enrico Thiebat, o sconosciuti, come il cameriere di Saint-Pierre che morì nell’affondamento del Titanic. Perché dall’alto si vede molto più lontano e le diversità ed i problemi si fanno piccoli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *