biosphera-montagne-SD

Convegno su abitare minimale ed edilizia resistente, per la formazione professionale

Giovedì 21 aprile alle ore 15.30, a Maison&loisir, in Sala Bianca, si tiene il convegno organizzato dall’Ordine degli Ingegneri su Abitare minimale, dall’alta quota alla città – Edilizia resistente, nuove strategie di intervento.

Dopo i saluti iniziali e l’illustrazione del sistema energetico della Valle d’Aosta, a cura di COA Energia, il centro regionale di Osservazione e Attività sull’Energia, Luca Gibello e Roberto Dini intervengono sui cantieri di alta quota, «dal bivacco Gervasutti ai contesti urbani»; seguono le relazioni di Luca Gentilcore e Stefano Girodo sugli edifici ad alte prestazioni, l’approfondimento sulla riqualificazione del patrimonio edilizio e le normative europee, e l’intervento di Guido Callegari, dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, sul progetto Bioshera 2.0, il modulo abitativo ad alta efficienza energetica, visitabile al termine dei lavori, alle ore 19.30.

Il seminario dà diritto a 4 crediti di formazione professionale per architetti , ingegneri e altri ordini. Partecipazione gratuita, obbligatorio iscriversi entro il 14 aprile a comunicazione@projexpo.it (per ingegneri e altri ordini) e sul sito www.ordinearchitettivda.org (per architetti).

Maison&loisir, il Salone dell’Abitare di Aosta, si svolge da giovedì 21 a lunedì 25 aprile nell’Area Espace Aosta, in via Lavoratori Vittime del Col du Mont. www.maisonloisir.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *